Manjaro: Passare da un branch all'altro

branch

Che significa Branch?

Manjaro Linux è una distribuzione definita come rolling release, cioè mantenedola aggiornata avremo sempre l'ultima versione della distro senza dover fare tediosi e pericolosi passaggi di versione. La distribuzione però si divide in tre rami principali:

  • unstable: i repository del ramo unstable vengono aggiornati più volte al giorno e riportano sempre l'ultima versione dei pacchetti. Ovviamente è sconsigliato in ambienti di produzione;
  • testing: è il ramo intermedio, dopo qualche tempo i pacchetti del ramo unstable passano in testing per la revisione finale;
  • stable: i pacchetti prima di finire nel ramo stabile vengono sottoposti ad almeno due settimane di test passando dai rami unstable prima e testing poi. E' consigliato in ambienti di produzione.

Passaggio da un ramo all'altro

Se proprio non possiamo farne a meno e vogliamo sempre l'ultima versione dei pacchetti (comprendendo il rischi ovviamente) possiamo cambiare ramo con un solo comando:

sudo pacman-mirrors --api --set-branch nome-ramo

Dopo alcuni minuti il gestore di pacchetti può gestire il nuovo ramo. Dobbiamo quindi rileggere i repository:

sudo pacman-mirrors --fasttrack 5

e aggiornare:

sudo pacman -Syyu

Posso tornare ad un ramo più sicuro?

Certamente. La procedura è la stessa dobbiamo solo modificare il comando di aggiornamento abilitando il downgrade dei pacchetti (seconda u):

sudo pacman -Syyuu

Consiglio

Se si esegue il downgrade consiglio la pulizia della home directory, nel mio caso tornando indietro sono passato da Gnome 40 a Gnome 3 rischiando un possibile incasinamento di configurazione.

Fonte